Too Good To Go: l’app per ridurre lo spreco alimentare

Qualche giorno fa ho scoperto un’app che si chiama Too Good To Go, il cui obiettivo è ridurre lo spreco alimentare. Come funziona? In pratica l’utente può prenotare una magic box contenente i prodotti invenduti presso alcuni esercenti (bar, ristoranti, panetterie) a un costo che è pari a circa un terzo di quello effettivo.

La magic box si può poi ritirare nella fascia oraria stabilita dal commerciante e il pagamento avviene tramite app. Al momento credo che in Italia sia disponibile solo a Milano e spero lo diventi presto in più città.

Un’app per ridurre lo spreco alimentare

Olio è un’applicazione che permette a chi la usa di condividere del cibo (e non solo) gratuitamente con gli altri.

È la soluzione ideale se hai in casa dei prodotti in scadenza e sai già che non li consumerai, oppure se devi partire per un viaggio e vuoi liberarti di alimenti freschi che non troveresti nelle stesse condizioni al tuo ritorno.

Può essere usata anche se hai cucinato in abbondanza e non sai cosa fartene del cibo rimasto, oppure se hai comprato una confezione di limoni ma te ne serviva solo uno.

Non so quanti utenti vi siano in Italia (a occhio non mi sembrano molti) ma sarebbe bello se tutti cominciassimo a usare questa app per limitare il più possibile lo spreco alimentare.