Alla scoperta del Medioevo africano

Il Medioevo africano è un’epoca per lo più sconosciuta agli studiosi: è stato sicuramente molto affascinante ma le sue tracce sono sparite per la maggior parte. Ciò è dovuto al fatto che – per fare un esempio – molti edifici, palazzi o intere città dell’epoca erano costruiti con corallo, erba o sale e quindi non sono sopravvissuti nel tempo.

Lo storico François-Xavier Fauvelle parla di questo e di molto altro nel suo ultimo lavoro tradotto anche in inglese con il titolo The Golden Rhinoceros: Histories of the African Middle Ages. Si tratta di una ricostruzione del Medioevo africano che non ha precedenti.

Qui c’è un articolo interessante che parla proprio di questo libro.