Unbreaking news: giornalismo supportato dalla community

Qualche settimana fa ho deciso di sostenere la nascita di The Correspondent, ovvero l’edizione internazionale di De Correspondent (un bellissimo progetto editoriale partito dall’Olanda). È una storia di successo che seguo dal 2013 e che sono orgogliosa di poter supportare con il mio modesto contributo (si può sottoscrivere un abbonamento pagando qualsiasi cifra).

Questo giornale online – che ha raccolto quasi tre milioni di dollari grazie al crowdfunding – mostra di avere le idee chiare, una missione importante (unbreaking news) e il potenziale per diventare uno dei nuovi punti di riferimento dell’informazione mondiale.

Ne seguirò con piacere l’evoluzione perché c’è tanto da imparare.