Il sito da un milione di dollari

Ogni tanto mi capita di ripensare a The Million Dollar Homepage

Per chi non lo conoscesse, si tratta un sito creato nel 2005 da Alex Tew, uno studente che cercava un modo per finanziarsi gli studi universitari.

La homepage del sito era, in sostanza, una grande immagine suddivisa in piccoli banner pubblicitari per un totale di un milione di pixel; ogni singolo pixel era stato messo in vendita a un dollaro l’uno, per un ricavo complessivo di un milione di dollari.

Ecco cosa riferisce Wikipedia:

Lanciato il 26 agosto 2005, il sito diventò un interessante fenomeno internet, raggiungendo pagerank 7 e diventando il numero 127 come traffico complessivo generato ed alla fine dello stesso anno aveva venduto 990.000 pixel. Nel gennaio 2006 i mille pixel rimanenti furono messi all’asta su e-bay. L’asta si chiuse l’11 gennaio con un’offerta di 38.100 dollari, portando così l’incasso totale a 1.037.100 dollari contro un costo di realizzazione del sito stimato in 50 euro.

5 pensieri riguardo “Il sito da un milione di dollari

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.