Alla scoperta del Medioevo africano

Il Medioevo africano è un’epoca per lo più sconosciuta agli studiosi: è stato sicuramente molto affascinante ma le sue tracce sono sparite per la maggior parte. Ciò è dovuto al fatto che – per fare un esempio – molti edifici, palazzi o intere città dell’epoca erano costruiti con corallo, erba o sale e quindi non sono sopravvissuti nel tempo.

Lo storico François-Xavier Fauvelle parla di questo e di molto altro nel suo ultimo lavoro tradotto anche in inglese con il titolo The Golden Rhinoceros: Histories of the African Middle Ages. Si tratta di una ricostruzione del Medioevo africano che non ha precedenti.

Qui c’è un articolo interessante che parla proprio di questo libro.

Un pensiero riguardo “Alla scoperta del Medioevo africano

  1. Meraviglioso spunto … ad avere il tempo di approfondire tutto quello che ci interessa, saremmo fortunati. Me lo salvo tra le cose “da fare un giorno”.

    Grazie

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.