Come ci manipola David Lynch

In questo video Evan Puschak, meglio conosciuto come Nerdwriter, analizza i modi in cui David Lynch riesce a incasinare la nostra mente partendo da una famosa scena di Mulholland Drive.

Puschak dice:

Lynch usa l’aspettativa come strumento. Egli brandisce l’aspettativa – l’aspettativa che viene da ciò che sappiamo del cinema, della sua storia, della storia delle storie e della nostra umanità – con la stessa potenza con cui qualcun altro potrebbe usare la luce per creare una varietà di stati d’animo in uno spazio

Ecco la videoanalisi completa:

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.