Ci sono pagine su pagine che analizzano e documentano il divario online/vita reale e sono scritte da esimi ricercatori nel campo della comunicazione e della sociologia. Il fenomeno, tuttavia, si può rappresentare efficacemente con questo video esilarante: